Concerti

Cyrille Aimée Quartet

Cyrille Aimée, voce; Hila Kulik, pianoforte; Jérémy Bruyère, contrabbasso, basso elettrico; Raphael Pannier, batteria

Giovedì 30 Maggio, 21:00
Teatro Asioli, Correggio (RE)

Cyrille Aimée Quartet

Cyrille Aimée Quartet

Nata in Francia nel 1984, Cyrille Aimée è cresciuta in una famiglia multilingue piena di musica, anche grazie alla madre originaria della Repubblica Dominicana. Di indole esploratrice e girovaga, all’età di venti anni aveva già abitato in quattro diverse nazioni. Trasferitasi a New York, diventa una beniamina della scena notturna dei jazz club. Vince la Montreux Jazz Festival Competition (2007), arriva in finale alla Thelonious Monk International Jazz Competition (2010), si aggiudica la Sarah Vaughan International Jazz Vocal Competition (2012), si esibisce e registra con Roy Hargrove (Live at Smalls, 2010). Nel 2013 il compositore Stephen Sondheim la invita come protagonista di un tributo al New York City Center, accompagnata da Wynton Marsalis e la Jazz at Lincoln Center Orchestra. A quel punto la caratura di Cyrille era già evidente. Col suo millimetrico controllo di una voce contemporaneamente calda e adolescenziale, trova la perfetta quadratura tra il canto jazz e la musica pop (quello che del resto hanno fatto tutte le dive del jazz, con la sola differenza dovuta al mutare del concetto di musica pop da un decennio all’altro).

Può interessarti anche

Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter per ricevere news e aggiornamenti:

Accetto Informativa sulla privacy